dott. Giorgio Nespoli

La consultazione iniziale

La consultazione iniziale serve a comprendere meglio ciò che la persona che chiede la consultazione porta come oggetto dell'eventuale trattamento; è quindi finalizzata alla raccolta di tutti quegli elementi necessari per formulare un'ipotesi di lavoro psicoterapeutico.

Nella consultazione iniziale si tratta quindi di
- individuare le ragioni che sembrano portare ai problemi o ai disturbi lamentati,
- identificare quindi della modalità di trattamento appropriate per potervi fare fronte in maniera efficace e duratura,
- comprendere quali risultati ci si aspetta dal trattamento, e valutare degli obiettivi che potrebbe avere, 
- decidere insieme circa la possibilità e l'opportunità di iniziare un trattamento.

La consultazione iniziale è gratuita.
Maggiori informazioni
Share by: